Search results for “floriana conte”

Su Donna in cucina con cena di Emmaus, prestato dalla National Gallery of Ireland fino al 23 giugno alla Galleria Borghese

Per capire l’arte ci vuole una sedia

La divinità della pittura nelle controscene di Velázquez

Su Donna in cucina con cena di Emmaus, prestato dalla National Gallery of Ireland fino al 23 giugno alla Galleria Borghese

Cultura
Per capire l’arte ci vuole una sedia
Bodegón è la parola spagnola per definire un genere pittorico presente nella pittura europea tra ’500 e ’600: i pittori ritraevano nei loro quadri gente di bassa condizione sociale al lavoro in cucine, o comunque in ambienti domestici modesti, tra nature morte di oggetti e alimenti. Spesso questa pittura di…

Per capire l’arte ci vuole una sedia
Recitare la bellezza da una ribalta dipinta

Recensione di Le Belle. Ritratti femminili nelle stanze del potere, di Francesca Cappelletti, Mondadori 2024

Cultura
Per capire l’arte ci vuole una sedia
Forse gli unici storici dell’arte del Novecento che sono diventati protagonisti di due declinazioni del genere della spy story, in una serie e in un romanzo-verità investigativo, sono Sir Anthony Blunt e Francesca Cappelletti.  Le circostanze in cui Blunt (interpretato da Samuel West), raffinato esperto di Nicolas Poussin, si trovò…

Fare della perifericità un valore: Piero della Francesca da Borgo San Sepolcro a Milano

Recensione della mostra Piero della Francesca. Il polittico agostiniano riunito, Milano, Museo Poldi Pezzoli, fino al 24 giugno; catalogo a cura di Machtelt Brüggen Israëls con Nathaniel Silver, con contributi di Fulvio Cervini, Marco Collareta et al., Dario Cimorelli Editore: https://museopoldipezzoli.it/scopri/mostre-ed-eventi/evento/piero-della-francesca/)

Cultura
Per capire l’arte ci vuole una sedia
  Piero della Francesca, San Giovanni evangelista, 1454-1469, part., olio su tavola (probabilmente di pioppo) a venatura verticale, assottigliata e parchettata, 134 x 62,2 cm, New York, The Frick Collection, n. 1936.138 Piero della Francesca, Sant’Agostino, 1454-1469, part., olio su tavola (probabilmente di pioppo) a venatura verticale, assottigliata, 135,5 x…

Per capire l’arte ci vuole una sedia: rubrica di Floriana Conte

Noi credevamo: reportage da un viaggio in Calabria

La tragica fine in terra calabra di Isabella d’Aragona, regina di Francia, caduta da cavallo

Cultura
Per capire l’arte ci vuole una sedia
Isabella ha 24 anni, di mestiere fa la regina, aspetta tra tre mesi il suo quinto figlio. Suo suocero Luigi è un re talmente devoto da meritare la canonizzazione (anche se combatte due crociate contro chi non la pensa come lui). Suo marito Filippo ha 25 anni ed è soprannominato…

Per capire l’arte ci vuole una sedia

Impronte del corpo e della mente

Arte e religione in Fred Holland Day, e un saggio di Adalgisa Lugli

Cultura
Per capire l’arte ci vuole una sedia
F. Holland Day, The Seven Words, 1898, stampa al platino dalla serie di 7 foto, 4.0 x 11.5 cm, New York, The Metropolitan Museum of Art, inv. 49.55.175.1–.7 (scheda qui) Tra il 1895 e il 1898 l’artista americano Fred Holland Day smette di mangiare, si fa crescere la barba, importa…

Per capire l’arte ci vuole una sedia

Premio G.B. Gifuni, lectio magistralis di Floriana Conte alla Camera. E si parla di beemagazine

Cultura
Per capire l’arte ci vuole una sedia
Ci vogliono radici per costruire biblioteche: dai Gifuni al Premio “Giambattista Gifuni” . Su questo tema Floriana Conte, professoressa di Storia dell’Arte nell’Università di Foggia, alla quale è stato assegnato il Premio di cultura Giambattista Gifuni, ha tenuto una lectio magistralis l’8 marzo durante la cerimonia svoltasi nella Biblioteca della…

Per capire l’arte ci vuole una sedia

L’arte e il gran teatro di Giovanni Testori

Cultura
Per capire l’arte ci vuole una sedia
“Per gli inquieti abbiamo scritto queste righe”. Così si congeda dai lettori uno scrittore d’arte diciottenne esordiente quando pubblica nel gennaio 1941 sulla rivista “Via Consolare” del Gruppo universitario fascista il suo primo articolo, che riguarda uno studio preparatorio di Giovanni Segantini per il quadro Alpe di maggio (1891). Su…

“Togliete quel paravento”.”I paraventi sono una rivolta”

(recensione della mostra "Paraventi: Folding Screens from the 17th to 21st Centuries", a cura di Nicholas Cullinan, in corso alla Fondazione Prada a Milano fino al 22 febbraio)

Cultura
Per capire l’arte ci vuole una sedia
Albert von Keller, Chopin, 1873, olio su legno di quercia, 85 cm x 69 cm, Monaco, Neue Pinakothek, inv. 8366   “Intendete dire che non vi piace il ritratto che ho fatto di voi? Dov’è? Perché gli avete messo davanti un paravento? Fatemelo vedere. È la miglior cosa che abbia…

Speciali

Nessun risultato trovato.

Per capire l’arte ci vuole una sedia | Recitare la bellezza da una ribalta dipinta
Per capire l’arte ci vuole una sedia

Forse gli unici storici dell’arte del Novecento che sono diventati protagonisti di due declinazioni del genere della spy story, in Read more

Per capire l’arte ci vuole una sedia: rubrica di Floriana Conte | | Noi credevamo: reportage da un viaggio in Calabria
Per capire l’arte ci vuole una sedia

Isabella ha 24 anni, di mestiere fa la regina, aspetta tra tre mesi il suo quinto figlio. Suo suocero Luigi Read more

Per capire l’arte ci vuole una sedia | | Premio G.B. Gifuni, lectio magistralis di Floriana Conte alla Camera. E si parla di beemagazine
Per capire l’arte ci vuole una sedia

Ci vogliono radici per costruire biblioteche: dai Gifuni al Premio “Giambattista Gifuni” . Su questo tema Floriana Conte, professoressa di Read more

Dirsele… per non darsele!

Amburgo, fine anni Sessanta. Sono in viaggio premio dopo il conseguimento della laurea, insieme ad altri cugini. Interrompiamo la visita Read more

Menu