Articoli scritti da Pietro Di Muccio de Quattro

Un interessante "discorso" nutrito di storia e dottrina, ma anche sui "fondamentali" di un autentico pensiero liberale

Ritorno al futuro. Anticipiamo il 25 Aprile! Una proposta “illuministica” per una vera pacificazione del Paese

Un interessante "discorso" nutrito di storia e dottrina, ma anche sui "fondamentali" di un autentico pensiero liberale

Cultura, Politica
Affligge anche l’Italia un passato che non passa. Sembra tuttavia giunto il tempo di espellere dal corpo della nazione le scorie che impediscono agl’Italiani di liberarsi del passato. Il 25 Aprile non è solo una data fatidica, ma anche una cartina di tornasole. Festa per molti, non per tutti, quel…

Presidente Meloni, Giovanni Paolo II e (il negletto) Lord Acton

Puntualizzazioni di un liberale orgoglioso

Cultura, Politica
Come d’uso, il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha infiocchettato il discorso programmatico alle Camere con citazioni e riferimenti da servire come fondale ideologico della rappresentazione. I passi sono stati variamente significativi e le personalità variamente importanti. Da due Papi, nientemeno, in giù. Avventurarsi nel pelago delle citazioni è sempre…

La Nato alla prova del fuoco

È indispensabile ancora. Quel botta e risposta tra Antonio Martino e Giulio Andreotti, che sbagliava ed è stato smentito dalla storia. Helmut Schmidt e il suo segretario antiamericano

Mondo, Politica
Andrej Kartapolov, presidente della commissione Difesa della Duma, ha ingiunto al ministro della Difesa Sergey Shoigu: “Smettila di mentire sulla guerra!” Il leader ceceno Kadyrov e il capo/padrone dei mercenari Wagner, Evgenij Prigozhin, lo hanno richiamato al dovere di “suicidarsi sparandosi”. Tutti e quattro sono la crema del putinismo. Ciò…

Democratura, autocrazia elettorale, democrazia illiberale

Il vero e il falso dei regimi di cui si parla, con un riferimento all’Italia

Cultura, Politica
Fioriscono negli ultimi tempi i neologismi per designare certi sistemi politici che, in sostanza, sono democrazie zoppe o così sembrano a chi le definisce tali, con riprovazione o compiacimento. Le “zoppie” non sono tutte uguali. Colpiscono differenti “arti” degli ordinamenti. Tuttavia, sempre alle democrazie fanno riferimento, cioè ai sistemi e…

Se quel premier io fossi… Una proposta Di Pietro di Muccio per Giorgia Meloni

Con due obiezioni di metodo e di merito di un ipotetico elettore e della stessa leader di Fd

Politica
Se io fossi Giorgia Meloni, sarei al settimo cielo. Primo partito, maggioranza assoluta della coalizione, presidentessa o presidenta o presidente del Consiglio, in pectore anzi di più. Ovviamente, la situazione italiana da raddrizzare mi farebbe tremare i polsi. Penserei ai ministri da concordare con Berlusconi e Salvini per accontentare Mattarella.…

La cruna dell’ago: uguaglianza di diritto contro uguaglianza di fatto

Politica
Confesso che non ho alcuna considerazione per l’uguaglianza materiale che i classici del liberalismo considerano “una pura idealizzazione dell’invidia”. Invece ho una fede assoluta e inesausta nell’uguaglianza legale, benché non ne apprezzi l’espressione che sembra alludere o rinviare ad una straordinaria uguaglianza illegale. L’uguaglianza di fronte alla legge non è…

Democrazia rappresentativa oppure oligarchia temperata dal voto? L’incubo di una notte di mezz’estate

Politica
L’essenza della democrazia rappresentativa consiste nella sovranità popolare. Pertanto la legge elettorale è la massima espressione del rapporto tra popolo, sovranità, rappresentanza. Non riguarda soltanto la tecnica di formazione, ma lo spirito stesso dell’istituzione rappresentativa per eccellenza, la cui “qualità” soggettiva, oggettiva, funzionale dipende non poco dal modello della legge…

Elezioni, “cosa deve dire al centrodestra chi vuole bene all’Italia”

Politica
A chi sta davvero a cuore il centrodestra che serve all’Italia non deve difettare il coraggio della verità e l’etica della responsabilità. Non qui e adesso, allorché gl’Italiani affrontano la legislatura del Parlamento amputato, che comporterà conseguenze politiche impreviste e imprevedibili. L’equilibrio dei poteri che abbiamo sperimentato finora, prima o…
Menu