Articoli scritti da Mario Nanni

Antonio Sensale, magistrato, è andato da poco in pensione come Sostituto procuratore generale presso la Corte d’Appello di Roma. Ha presieduto alcune volte la Commissione agli esami di Stato per l’abilitazione professionale dei giornalisti.

Giustizia, intervista ad Antonio Sensale

Antonio Sensale, magistrato, è andato da poco in pensione come Sostituto procuratore generale presso la Corte d’Appello di Roma. Ha presieduto alcune volte la Commissione agli esami di Stato per l’abilitazione professionale dei giornalisti.

Lei è andato in pensione da poco tempo, da Sostituto procuratore generale presso la Corte d’Appello di Roma. Vogliamo ricordare ai lettori qual è stato il suo ultimo processo? Neppure ricordo quale sia stato l’ultimo processo trattato, anche perché sono andato in pensione per limiti di età durante il lockdown…

Centri storici, verso il convegno di Spoleto: intervista prof. Maurizio Di Stefano

"Ripartire mettendo l’uomo al centro, promuovendo la cultura dell’incontro". I centri storici sono luoghi di comunità e con questo spirito bisogna frequentarli

Cultura
Il professor Di Stefano, dell’Università di Napoli Federico II,  è anche ingegnere e architetto,  specializzato nel restauro dei monumenti. C’è da restituire ai centri storici della città una nuova dimensione e un nuovo senso? Cominciando da dove? Comincerei dal mettere l’uomo al centro. Più che di “nuova dimensione e nuovo…

Centri storici, verso il convegno di Spoleto: intervista a Cesare Crova (Italia Nostra)

Bisogna ripartire dai cittadini. Non servono archistar, ma ma progettisti saggi. Il rischio, specialmente per i piccoli centri, è di avere fondi e non saperli gestire. Dtato e Regioni siano garanti

Cultura, Società
Intervistiamo il professor Cesare Crova, già vice presidente nazionale di Italia Nostra, che sarà tra i relatori del convegno sui centri storici in programma a Spoleto il 2-3 luglio, nell’ambito del Festival dei due Mondi. C’è da restituire ai centri storici della città una nuova dimensione è un nuovo senso?…

Centri storici, in vista convegno di Spoleto: intervista al prof. Roma

"Nominare un ministro per le città, per i centri storici". Per evitare la fuga dai residenti dai centri storici, occorre evitare la loro musealizzazione

Cultura
Il professor Giuseppe Roma, uno dei relatori al convegno di Spoleto sui centri storici, è presidente del RUR (Urban Research Institute), vicepresidente nazionale del Touring, e ha insegnato all’Università Roma 3 Gestione urbana. Prof Roma,  c’è da restituire ai centri storici della città una nuova dimensione e un nuovo senso?…

Centri storici in vista convegno Spoleto – Intervista prof. Trimarchi. Salvare i centri storici salvando tutte quelle attività di prossimità che li hanno abbandonati

Per rigenerare gli spazi urbani occorre ricorrere alla lettura visionaria e non prtegiudiziale degli artisti

Cultura
Michele Trimarchi, tra i relatori del convegno sui centri storici e il futuro delle città, che si svolgerà a Spoleto il 2 e il 3 luglio, è professore di economia della Cultura nello IUAV di Venezia (Istituto Universitario di Architettura). Lo abbiamo intervistato. C’è da restituire ai centri storici della…

‘’Conte e di Maio troveranno intese per battaglie comuni su temi sensibili’’. Voci parlamentari. Intervista on. Soave Alemanno (Movimento 5 Stelle)

Prosegue, su BeeMagazine, l'"ascolto" delle voci di parlamentari, di cui la grande stampa magari non scrive molto, ma il cui lavoro andrebbe fatto conoscere ai cittadini. L’on. Maria Soave Alemanno, deputata di prima legislatura eletta nel Movimento 5 Stelle, che ha subito un terremoto negli ultimi giorni, è una parlamentare tra le più assidue e attive della Camera dei Deputati. L’abbiamo intervistata, cominciando dal difficile momento che stanno attraversando i 5 Stelle, ormai divisi tra Conte e Di Maio

Politica
Sono giorni di travaglio e di contrasti per il Movimento 5 Stelle. Come li sta vivendo onorevole Alemanno? Ammetto che il sentimento prevalente è quello della delusione. Il percorso politico è anche e soprattutto un percorso umano condiviso con persone mosse dai medesimi ideali e fatto di vittorie, sconfitte e…

Le stanche liturgie del “bicameralismo perfetto”

Due giorni con Draghi a dire, tra Camera e Senato, le medesime cose sull’Ucraina Con il nuovo Parlamento forse si potrà rimediare con le sedute comuni, superando alcuni ostacoli.

Mondo, Politica
È un tasto su cui abbiamo già battuto altre volte. Il bersaglio polemico è il cosiddetto bicameralismo perfetto (c’è un ironia oggettiva nelle parole, nel senso in cui si parla di lacrymae rerum). Un Parlamento con due Camere che hanno  identiche funzioni è un lusso che un Paese industrializzato e una…

Ucraina, Draghi va avanti. Il Parlamento lo segue. Intanto è diaspora 5 Stelle

Si punta sulla diplomazia, sul cessate il fuoco. La probabile strategia di Conte, anche in funzione elettorale: puntare sui temi economici per tentare il recupero. Ma anche se decidesse l’uscita dalla maggioranza, il governo va avanti. La conferma di vistosi limiti di leadership. Parafrasando Pasternak: guidare un partito non è "attraversare un campo".

Mondo, Politica
Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha avuto il sì del Parlamento, in vista del Consiglio europeo del 23-24 giugno. Andrà a dire che l’Italia, insieme agli altri Paesi europei, continuerà a sostenere l’Ucraina, ma intensificherà i suoi sforzi per “arrivare al cessate il fuoco” e far parlare le armi…

Lettura, una preziosa guida per “comprendere e conoscersi”

Un impegnativo saggio di Carlo Alberto Augieri, tra ermeneutica, letture bibliche e letterarie

Cultura, Società
“Cosa accade dentro la coscienza dell’io che legge”? Basterebbe già questa domanda per sentirsi di colpo proiettati nel magico mondo dei libri e della conoscenza. Ma non facciamo in tempo a riaverci da questa scossa interrogativa che ci viene posto un altro quesito: “Può il modo, la forma, dell’atto di…

Roma che diventa Regione, anche Cassese boccia il Ddl

"Roma soffre non di un deficit legislativo ma di un deficit amministrativo". "Un Comune che farà le leggi non eviterà ai romani di trovarsi i cinghiali sotto casa". Il silenzio assordante della Commissione Affari Costituzionali della Camera. Stavolta reagirà a Cassese? Beemagazine il 3 maggio pubblicò per prima un articolo su questo "monstrum" giuridico

Politica
Non per patriottismo di testata, ma per informare i lettori e documentarli, facciamo questa premessa. Il 3 maggio su queste colonne abbiamo pubblicato –  i primi e gli unici a farlo –  un articolo del nostro eccellente collaboratore, prof. Pietro Di Muccio de Quattro, che maneggia come pochi gli atti…
Menu